Giorni feriali
Ore 18.00
(Vespri e S. Messa)

Sabato e prefestivi
Estivo Ore 19.00
(18.30 Rosario e 19.00 S. Messa)

Invernale Ore 18.00
(17.30 Rosario e 18.00 S. Messa)

Domenica
Ore 08.00
Ore 11.00

Con una serie di iniziative promosse dalle Chiese locali in tutto il Paese si celebra il 18 novembre la seconda Giornata nazionale di preghiera per le vittime e i sopravvissuti agli abusi compiuti sui minori e sulle persone vulnerabili. L’appuntamento, istituito in corrispondenza della Giornata europea per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale, coinvolge tutta la comunità cristiana nella preghiera, nella richiesta di perdono per i peccati commessi e nella sensibilizzazione riguardo a questa dolorosa realtà.

Il tema che accompagna questo secondo appuntamento di consapevolezza e comunione è tratto dal Salmo 147: “Il Signore risana i cuori affranti e fascia le loro ferite”. Dal dolore alla consolazione.

Nella nostra Diocesi il Servizio per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili ha scelto di celebrare questo momento con una veglia di preghiera che si terrà alla vigilia della ricorrenza,

giovedì 17 novembre alle ore 20.30 nella Chiesa del Cristo a Pordenone

e sarà presieduta dal Vescovo, Mons. Giuseppe Pellegrini. Sarà l’occasione per riunire davanti al Signore quanti hanno a cuore la cura dei membri più piccoli e fragili delle nostre comunità, per chiedere perdono, consolazione e coraggio.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.